Speciale Paganello a Rimini The Beach Ultimate Experience

Il Beach Ultimate Experience ...

Il Beach Ultimate è uno dei giochi più "giovani" al mondo, ma grazie alla grande spettacolarità e al divertimento che sa regalare si è diffuso immediatamente in tantissime nazioni. E' la versione "da spiaggia" dell' Ultimate, differenziandosi da quest'ultimo per alcune modifiche che riguardano in particolare le dimensioni del campo e il numero di giocatori per squadra; e prende appunto il nome di "Beach-Ultimate".

Il beach'Ultimate viene giocato da due squadre composte da 5 giocatori ciascuna, su di un campo di dimensioni inferiori ad un campo da calcio con due mete alle estremità (come nel rugby e football americano).

Si tratta di una disciplina sportiva ad alto contenuto atletico che oltre a intelligenza tattica ed grande agilità, richiede anche una notevole resistenza. Infatti, dato che ad ogni meta è possibile sostituire anche tutti i membri della squadra in campo, normalmente le squadre sono costituite da almeno una dozzina di giocatori.

L'obiettivo del gioco è far ricevere ad un compagno di squadra il frisbee all'interno della meta avversaria, facendo così segnare un punto alla propria squadra. Quando un giocatore ha il disco in mano non può correre, ma utilizzare solo il "piede-perno" (come nel basket). Per questo motivo, per segnare un punto, gli attaccanti devono lanciare il fisbee ai propri compagni in modo da avvicinarsi progressivamente alla meta. La squadra avversaria (in difesa) cerca di ostacolare tali passaggi, ma senza poter ricorrere al contatto fisico (vietato) marcando sia chi lancia (che dispone al massimo di 10 sec.) sia i potenziali ricevitori che cercano di smarcarsi dagli avversari in difesa. Quando il disco viene intercettato dalla difesa o caduto a terra in seguito ad un passaggio sbagliato, oppure quando viene ricevuto da un attaccante fuori dai limiti del campo, avviene il cambio possesso: la squadra in attacco passa in difesa e viceversa.

Un aspetto molto curioso che rende l'Ultimate uno sport assolutamente unico è la MANCANZA di arbitri a qualsiasi livello. I giocatori si autoregolamentano secondo criteri di lealtà e responsabilità sportiva. Quando nasce una disputa in campo, ad esempio per una presa fuori o dentro il campo o per un contatto fisico, essa viene risolta tra gli stessi giocatori. Qualora non fosse possibile trovare una soluzione il frisbee torna indietro, ripetendo l'azione. Non è assolutamente concepito fare falli volontari come nella gran parte degli altri sport. 

-
RESTA AGGIORNATO!
Non perdere eventi, feste e offerte per la
tua Pasqua in Riviera!
Pasqua Rimini Copyright © 2016 TITANKA! Spa - Tutti i diritti riservati
Per info commerciali e pubblicità sul portale clicca qui, oppure Tel. +39 0549/905302 - Fax +39 0549/909296 - Privacy Policy